Notizie

    Archivi

    Coppa rosa

    Le due ruote al femminile

    Coppa Rosa

    copparosaSabato 8 settembre 2018 19° edizione per la Coppa Rosa, sfida dedicata alle allieve nella Bassa Valsugana. Manifestazione partita nel 2000, che col tempo sta seguendo la crescita di popolarità e tasso tecnico della gara maschile. Una coppa diversa, con toni rosacei, ma un percorso ed un agonismo che non hanno nulla da invidiare rispetto agli allievi della Coppa d’Oro.
    Visto l’ottimo apprezzamento dello scorso anno si conferma il percorso dell’ultima edizione che, pur rimanendo totalmente in Valsugana Orientale si snoda molto più vicino a Borgo Valsugana senza spingersi sino al confine provinciale di Tezze e sopratutto con continui passaggi sotto il traguardo di via Spagolla

    Il Percorso

    Si conferma il tracciato di gara dello scorso anno, con l’attraversamento dell’abitato di Castelnuovo, ricavato nelle immediate vicinanze di Borgo Valsugana, al fine di garantire un percorso ad elevato tasso tecnico e che possa mettere in risalto le atlete più forti e più preparate, ovvero un circuito di 11.7 km con partenza da Borgo Valsugana e attraversamento dei paesi di Castelnuovo, Scurelle, di nuovo Castelnuovo e transito sotto il traguardo di Borgo. Circuito scorrevole leggermente ondulato che dovrà venir percorso 4 volte prima di affrontare l’ultimo giro che prevede, novità assoluta per la categoria ma ben conosciuta dai pari età maschi, la scalata all’ascesa di Telve dove sarà posto il GPM a soli 3.3 km dall’arrivo dei quali 2.3 km in discesa.

    logo-or-240 clicca e scopri il percorso

    Altimetria

    L’altimetria di gara evidenzia come la prima parte con i 4 giri del circuito non siano caratterizzate da salite particolarmente impegnative ma da saliscendi con pendenza contenuta; l’ultimo giro invece è dominato dall’ascesa al GPM di Telve che sicuramente deciderà la corsa.
    Salita impegnativa quella di Telve della lunghezza di 2.8 km con pendenza media del 5.1% e punte al 10%

     

    Regolamento

    logo Veloce Club Borgo

    REGOLAMENTO: il Veloce Club Borgo indice ed organizza la 19esima edizione della Coppa Rosa – Gran Premio dei Direttori Sportivi d’Italia. Si corre sabato 8 settembre 2018 a Borgo Valsugana, la gara è riservata alla categoria allieve con la partecipazione su invito anche a squadre estere. Per quanto non previsto da questo regolamento si fa riferimento alla normativa Fci per le corse su strada.

    PERCORSO: Partenza Borgo Valsugana Via Spagolla – Castelnuovo- Scurelle – zona industriale (Finstral)– Castelnuovo – Via Broletti – Viale Vicenza – Corso Ausugum – Via Spagolla – Arrivo , circuito di 11.7 km da ripetere 4 volte; quindi ultimo giro di 10.8 km Borgo – Castelnuovo – inizio salita Via del Murazzo – Carzano – Telve – Viale Vicenza – Corso Ausugum – ARRIVO di Km 57.4

    GRIGLIA DI PARTENZA (modalità di assegnazione dei numeri di gara):

    Eventuale vincitrice della edizione precedente e sua squadra
    Atlete del Veloce Club Borgo
    Campionesse Italiane di ogni specialità (indicare in fase di iscrizione il titolo)
    Campionesse estere su strada
    Prime 10 squadre della classifica ciclismo.info risultante alla fine di agosto
    Squadre come da preiscrizione

    tutte le iscrizioni dovranno essere confermate con inserimento di atleti ed eventuali riserve in fattore K n° gara ID 143131

    • PUNZONATURA: avverrà assieme alla consegna dei numeri di gara sabato 8 settembre dalle 09.30 in piazza Degasperi (presso il Municipio) a Borgo Valsugana.
    • Alle 10.30 riunione tecnica dei direttori sportivi in sala Paternolli del Municipio di Borgo Valsugana.
    • PARTENZA: alle 11.30 di sabato 8 settembre da via Spagolla a Borgo.
    • La firma del foglio di partenza è obbligatoria.
    • Date le caratteristiche del percorso saranno ammesse al seguito solo le vetture ufficiali dell’organizzazione e quelle utilizzate dagli organi tecnici di controllo.

    Premi e riconoscimenti

    PREMI:
    Alla prima classificata Coppa Rosa, assegno delle “Casse Rurali della Valsugana” e premio dell’ organizzazione .
    Dal secondo al quinto posto sono previste una coppa ed un premio dell’organizzazione.
    Dal sesto al decimo posto premio dell’organizzazione.

     

     

    PREMI DI RAPPRESENTANZA: la classifica dei direttori sportivi è stilata in base al piazzamento della migliore atleta classificata di ciascuna squadra.

    Ciclismo Giovanile, 18^ Coppa Rosa gara Allieve, vince Gasparini Eleonora il ds Peirtetti Stefano, 2Zainelli Veronica Sd Missiaggia Roberto 3 Massetti GAia, ds Carducci Giacomo, Borgo Valsugana 9 settembre 2017 © foto Daniele Mosna

    PREMI SPECIALI:
    GPM TELVE: premio “Memorial Paia”

    PREMI DI CLASSIFICA FCI: per le prime 10 classificate, secondo le tabelle della Federazione ciclistica italiana.

    PREMIO SPECIALE TRAGUARDI VOLANTI: ad ogni passaggio sotto il traguardo, escluso l’arrivo, verrà assegnato un punteggio per ogni volata alle prime 3 classificate 5-3-1 che al termine porterà ad una classifica speciale T.V. e premiazione delle prime 3 atlete per punteggio totale.