Notizie

  • Presentazione Veloce Club Borgo – anno 2017

  • Società pre-iscritte alla 50° Coppa d’Oro e 18° Coppa Rosa

  • VINCE LA 49° COPPA D’ORO – SAMUELE RUBINO – LA PRIMA ASSOLUTA PER IL PIEMONTE

  • Coppetta d’Oro – CLASSIFICA Kermesse serale per accompagnatori e simpatizzanti

  • Coppetta d’Oro – Classifiche complete 1 e 2° giornata individuali e squadre

  • Coppetta d’Oro – le batterie di partenza del mattino

  • Coppetta d’Oro – Lista iscritti per società e categoria

  • Cycling Dance – Evento in concomitanza della coppetta d’oro

  • Pillole di storia – 1985 – FRANCO ROAT

  • Pillole di storia – 1984 – STEFANO GIRALDI

  • Pillole di storia – 1983 – MASSIMO DONATI

  • Sono già 65 le società pre-iscritte alla 49° Coppa d’Oro e 17° Coppa Rosa – estratto del regolamento

Coppetta d'oro

La gara dei giovanissimi

Coppetta d'oro

coppettadoroIl 2 e 3 settembre 2017 nella zona sportiva di Borgo Valsugana (www.valsuganasport.it) tanti giovanissimi correranno la “Coppetta d’oro”, un’anteprima per il denso fine settimana di gare del 9 e 10 settembre. Sei categorie, dai 7 ai 12 anni di età, da G1 a G6.
Anche la formula della Coppetta d’Oro premia il direttore sportivo della società vincitrice.
Una grande festa per i più piccoli, che vivono con grande partecipazione la sfida attorno al centro sportivo di Borgo Valsugana.

 

 

ISCRIZIONI APERTE SU FATTORE K ID:  124734

                                  

logo distretto famiglia

Percorso

Il Percorso

Si parte da via Gozzer, si segue la ciclabile lungo il torrente Moggio (con un tratto in salita lungo circa 300 metri), via Fornaci, via Piccola, via Gozzer ed all’ultimo giro ingresso in pista ed arrivo all’interno dello stadio. Il circuito di 1500 metri è interamente chiuso al traffico.

Per la categoria G1 è previsto 1 giro per un totale di 1,5 Km. Si cresce di un giro per ogni categoria arrivando fino ai G6, 6 giri e 9 Km.

Altimetria

18° COPPETTA D'ORO domenica foto MOSNA _16336 (99)Per la categoria G1 è previsto 1 giro per un totale di 1,5 Km. Si cresce di un giro per ogni categoria arrivando fino ai G6, 6 giri e 9 Km.

G1 – 1 giro – 1.5 km

G2 – 2 giri – 3.0 km

G3 – 3 giri – 4.5 km

G4 – 4 giri – 6.0 km

G5 – 5 giri – 7.5 km

G6 – 6 giri – 9.0 km18° COPPETTA D'ORO sabato foto MOSNA _15925 (25)

Il percorso è caratterizzato dalla salita lungo il Torrente Moggio (pista ciclabile) della lunghezza di 300 metri che sale costante ad una pendenza del 3.5 %, posta subito dopo la partenza che si imbocco con una curva destrorsa. Il resto del tracciato si snoda su strada larga e prevalentemente in discesa o pianeggiante; all’ultimo giro gli atleti entreranno nella pista di atletica dove è posizionato il traguardo.

 

 

 

 

18° COPPETTA D'ORO domenica foto MOSNA _16336 (86)

La manifestazione si svolgerà su due giornate distinte: primo giorno 02/09 partenza alle ore 10.30 categorie G1 M+F – G2 M+F e G3 M+F; alle ore 12.30 pausa pranzo; alle ore 14.00 ripresa delle gare con la categoria G4 M+F e G5F; alle ore 17.30 fine gare e premiazione prima giornata. Il giorno domenica 03/09 alle ore 10.30 prosecuzione gare con le categorie G5 M e G6 M+F, alle ore 13.30 fine gare e premiazione finale.
La seconda giornata potrà venir utilizzata per recuperare eventuali gare.

 

Regolamento

PREMIAZIONI:

Anche la Coppetta d’Oro si ispira al regolamento della più grande ed “anziana” Coppa d’Oro, i piccoli atleti non corrono per se stessi ma per il loro Direttore Sportivo e la loro società, pertanto ai primi cinque arrivati di ogni categoria verrà assegnata una medaglia, a tutti indistintamente verrà consegnato un ricordo della manifestazione.

I direttori sportivi concorreranno alla vittoria della Coppetta d’Oro, attraverso una classifica a punti stilata secondo questi criteri:

tabella punteggio

al termine delle gare verrà stilata una classifica generale che stabilirà il vincitore di giornata per punteggio complessivo.

18° COPPETTA D'ORO domenica foto MOSNA _16336 (128)Verrà assegnato oltre alla coppetta d’Oro il Trofeo “Veloce Club Borgo” in memoria di tutti i collaboratori della nostra società che non ci sono più, alla società con il maggior numero di atleti partenti. I due trofei non sono cumulabili.